Tutorial: Come postare la tua immagine in Facebook come foto 3D

Facebook come forse saprai ti permette di postare fotografie in 3D; l’effetto è di sicuro impatto!

Ma che succede se non hai uno smartphone con la doppia fotocamera e vuoi comunque pubblicare una tua immagine in 2D (magari un disegno) rendendola tridimensionale?

Semplice, ti è sufficiente caricare l’immagine così com’è accompagnata dalla sua mappa di profondità (il tutto in un unico post).

Una mappa di profondità è un’immagine in bianco e nero che mostra la profondità di un’immagine 2D.

Gli oggetti neri saranno riconosciuti come quelli più lontani, quelli bianchi come quelli più vicini.
Tra i due estremi, hai a disposizione le diverse gradazioni di grigio, che ti permettono di creare più livelli di profondità.

Per chi lavora con software 3D ottenere il rendering di profondità è semplicissimo e può bastare un click.
Se invece lavori in 2D sta a te, manualmente (ma se utilizzi livelli in digitale non è complicato) il dipingere quella che sarà la mappa di profondità della tua opera.

I nomi dei file dovranno essere così impostati:

nomefile.jpg (l’immagine originale)
nomefile_depth.jpg (la mappa di profondità dell’immagine originale)

Quindi dovrà essere tua premura aggiungere la stringa “_depth” alla mappa di profondità.

Esempio:

Postare un’immagine in formato 3D su Facebook.