Rascals le canaglie Made in Carrara su QA Comics

http://www.quotidianoapuano.net/rascals-le-canaglie-made-in-carrara-tornano-a-parlare-di-loro-su-qa-comics/

quotidiano_apuano

Su QuotidianoApuano.net si torna a parlare di Rascals , grazie all’inviata speciale Lucia Anselmi!

Anche questa settimana QA Comics torna per regalare ai suoi lettori una nuova e divertente esclusiva direttamente dal mondo del fumetto. Siamo usciti dalla nostra redazione incappottati e con le sciarpe attorno al collo per andare a trovare Dan Lucifer’s, alias Daniele Luciani, il papà di quelle canaglie dei Rascals, che ha voluto parlarci in anteprima dell’uscita del terzo numero della saga dei duo di pearcer e tatuatori made in Carrara. “Mentre tutto il mondo fremeva per l’uscita dell’attesissimo settimo episodio cinematografico di “Star Wars: Il Risveglio della Forza”- commenta Dan- una molto più esigua nicchia di nerd è (anche) in attesa di mettere le mani sul terzo atteso episodio della nostranissima serie a fumetti indipendente dall’emblematico nome di Rascals. Questo terzo albo è intitolato “Giochi di Ombre” e per chi se lo stesse chiedendo si, assisteremo anche in questo caso ad un Risveglio della Forza, per quanto in termini e modalità leggermente diverse, visto che in Rascals non abbiamo alieni e spade laser ma piuttosto mistici tatuaggi in grado di “rimappare” il fluire delle energie all’interno del corpo umano con risultati all’occorrenza decisamente bizzarri!!!
Sul sito ufficiale, www.rascalscomics.com, sono aperti i preordini, in attesa che dalla tipografia arrivino i nuovi albi freschi di stampa…albi che, strizzando l’occhio al mondo del comics americano, sono disponibili in due versioni, quella regular, con copertina illustrata…e quella “variant cover white” con una copertina “in bianco” che i fan potranno far personalizzare dall’autore della serie o dai loro disegnatori preferiti, per avere un pezzo unico nella loro collezione.
Non daremo spoiler su quella che è la storia di questo capitolo ma anticipiamo che le vicende si svolgono a tre anni di distanza dagli accadimenti dell’episodio 2. Qualcuno è molto…molto arrabbiato…che sia passato al lato oscuro della Forza?
Per i contenuti un pò più forti rispetto ai volumi precedenti, la lettura dell’albo è consigliata ad un pubblico già grandicello, dai 14 anni in su”. Non ci resta che acquistare il nuovo numero di Rascals e giocare anche noi con le ombre.

 

Vai all’articolo!